CURRICULUM

  Paolo Tollari, nato a Fossa Mirandolese nel 1960, ha frequentato il Liceo Classico di Mirandola e nel 1985 si è laureato cum laude presso l'Università di Bologna con la tesi Gli organi dell'antico ducato della Mirandola discussa con Oscar Mischiati. Cultore di storia locale ed organaria, è autore di numerose pubblicazioni con migliaia di documenti d'archivio inediti. E’ stato docente di Organaria Storica nel Conservatorio di Musica di Mantova ed in quello di Bologna per il corso di Laurea in Organo Liturgico istituito in convenzione con la Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna. Collabora con varie Soprintendenze alla tutela e al censimento degli organi storici. Nella località nativa, incoraggiato dai sacerdoti Antonio Siena e Franco Tonini canonici delle collegiate di Mirandola e di Concordia in diocesi di Carpi, dal 1974 è divenuto organista della chiesa parrocchiale ed ha avviato un laboratorio artigianale dove ha progettato e costruito 31 organi in stile emiliano e restaurato 116 organi storici sotto l’alta sorveglianza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, specializzandosi in strumenti di scuola bolognese, mantovana, bresciana, pistoiese e meridionale (basiliche di San Quirino in Correggio, di Santa Caterina in Galatina e di San Pietro in Reggio Emilia, cattedrali di Modena e Gallipoli, collegiate di Concordia, Mirandola, Gagliano del Capo, Leverano, Mesagne e Salve, arcipretali di Fossa Mirandolese, Poggio Rusco e Tricase, seminari di Modena e Faenza, abbazia di Nonantola, monastero di Baggiovara, confraternite di Carpignano, Diso, Gagliano del Capo, Manduria, Modena e Terlizzi).

 

sommario